VOUCHER INNOVATION MANAGER : UNA NUOVA AGEVOLAZIONE PER LE IMPRESE
  • 07 giugno 2019

VOUCHER INNOVATION MANAGER : UNA NUOVA AGEVOLAZIONE PER LE IMPRESE

SOGGETTI BENIFICIARI: Micro, piccole e medie imprese.

SPESE AMMESSE: Il voucher è riconosciuto sui costi effettivamente sostenuti e documentati per l’acquisto di prestazioni consulenziali di natura specialistica finalizzate a sostenere:

  • I processi di trasformazione tecnologica e digitale attraverso le tecnologie abilitanti previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0

 

  • I processi di ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa, ivi compreso l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali

Condizione necessaria per la fruizione del beneficio è la sottoscrizione, successiva alla data di presentazione della domanda di ammissione al contributo, di un contratto di servizio di consulenza tra l’impresa beneficiaria e una società di consulenza o un manager qualificato iscritto nell’elenco, di durata non inferiore a nove mesi.

AMBITO TEMPORALE: Il contributo spetta per i periodi d’imposta 2019 e 2020.

MISURA AGEVOLAZIONE: L’incentivo, nella forma di un contributo a fondo perduto in forma di voucher spetta in misura variabile in funzione della dimensione d’impresa:

Dimensione impresa

Misura Contributo

Limite annuo

Micro e piccola impresa

50%

Euro 40.000

Media impresa

30%

Euro 25.000

Reti di impresa

50%

Euro 80.000

 

COME FUNZIONA: La definizione dei termini e delle modalità di presentazione delle domande di iscrizione all’elenco dei manager e delle società di consulenza qualificate, saranno presto rese note con il Decreto Attuativo, in fase di pubblicazione

Per avere ulteriori informazioni contatta:

dott.ssa Adriana ADRIANI - aadriani@studioadriani.it - Telefono 0803714575

Condividi su: